Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Feb 10, 2014 in Creatività | 2 comments

Love Card!

Love Card!

Eppure un tempo era tutto molto più semplice.

La sorpresa nell’aprire l’astuccio di scuola

e ritrovarci dentro un pezzetto di carta

piegato in quanto più era possibile,

come se ogni piegatura nascondesse

qualcosa di prezioso, tanto quanto

la ricetta di una pozione magica!

D’amore forse…

E su quei quadretti ingombranti,

era riportata una calligrafia indecisa perché immatura,

ma dai caratteri tondi ed abbondanti,

per dare più risalto ad una semplice (nei modi)

ma profonda (di significato)

domanda:

“VUOI DIVENTARE LA MIA RAGAZZA?”

Con tanto di caselle per la scelta

SI o NO?

♥ ♥ ♥

E poi ci si ritrova adulti con un fardello di esperienze

che ci ha arricchiti, messo in guardia, fatto vedere il mondo con occhi diversi,

e l’ingenuità di quei bambini che eravamo,

un pochino si è persa.

Ma a volte basta un semplice gesto

per far riaffiorare quella spensieratezza e dolcezza di un tempo.

Haring

E se c’è l’amore…

Cuore di feltro

…tutto viene da sè!

Card Love

Card Love 2

Card Love 3

Mariolonza Sito

Basterà trovare solo la combinazione giusta

tra una lettera dell’alfabeto e l’altra.

I miei biglietti li trovate sul mio shop Etsy!

Un altro mio progetto simile a questo

lo trovate invece sulla mia rubrica di PaperProject!

A presto, Mariolonza.

2 Comments

  1. Un tuffo nel passato e…. una dolce idea per il presente :-)

Leave a Reply